Oracle ha appena presentato i dati del suo ultimo quarto: in tutto il mondo hanno venduto 47 exadata.
Sono felice di questo dato perché dimostra una cosa importante: l’exadata è una macchina per pochi e come tale deve essere trattata.
Certo che ad una media di 1,5M$ per deal è un bel numero comunque ma con un potenziale di 200 macchine all’anno considerarla una nicchia è già molto.
I clienti non hanno solo Oracle in casa ma hanno anche altri DB, applicazioni, sistemi operativi diversi, storage, ecc. Per molti non è strategicamente conveniente investire in un altra scatola da aggiungere alle altre.

Domani sarò più preciso ma dalle info che ho letto su twitter questa sera ci sono un un pò di messaggi inquietanti (spero di poter ritrattare domani mattina):
1) è stato ribadito che x86 è morto.
2) si darà più spazio alle vendite dirette piuttosto che a quelle indirette