DELL ha presentato una nuova serie di switch ethernet entry level, che andranno con il tempo, a rimpiazzare la linea PowerConnect. La serie X di Dell™ Networking è una linea di switch Ethernet smart managed da 1GbE e da 10GbE, progettata per le piccole e medie imprese che desiderano un controllo di rete di classe enterprise unito a una facilità di utilizzo adatta a qualunque utente.

Dell-X-Series-700

 

Gli switch della serie X presentano diverse porte, opzioni PoE e possibilità di installazione. Disporre di un’ampia gamma di modelli significa poter installare le funzionalità come più si desidera, inclusa l’unità compatta a otto porte progettata per l’installazione su piano, a muro o a soffitto con un design funzionale.

La serie X è l’ideale per:

  • Semplificare le reti aziendali senza sacrificare le funzionalità;
  • Progettare la rete affinché si adatti alla tua attività;
  • Alimentare telefoni, fotocamere, switch compatti e altri dispositivi di rete direttamente dalla rete utilizzando modelli POE/POE+
  • Ridondanza in una singola unità rack con due switch da 26 porte (introdotta in un secondo momento)

La serie X offrirà:

  • Innovazioni funzionali per le reti di piccole dimensioni: potenti strumenti integrati in un’interfaccia elegante con funzionalità simili a quelle delle applicazioni rendono l’utilizzo degli switch della serie X un vero piacere;
  • Navigazione priva di problemi grazie al flusso di lavoro efficiente e intuitivo: per il design di ogni dettaglio (dalla navigazione e dai clic alla struttura dei menu e ai suggerimenti utili) Dell ha tratto ispirazione dal modo in cui i professionisti dell’IT pensano e lavorano;
  • Controllo in tempo reale e visibilità del traffico senza precedenti: i servizi cloud e le applicazioni di rete on-site sono ottimizzati con le funzioni di sicurezza e di priorità del traffico

Ulteriori informazioni tecniche e caratteristiche di questa famiglia di switch si possono trovare qui

Un nuovo Compellent, entry level ?

Dell-Storage-compellent

Sapiamo che è in roadmap e dovrebbe esser rilasciato nelle prossime settimane il nuovo compellent SC 2000.  In questo caso, come riportato già a suo tempo per il 4000 rispetto al compellent SC8000, ci troviamo di fronte a una macchina di fascia ancora più bassa rispetto al 4000 e con determinate caratteristiche:

– possibilità di scelta della versione della macchina (FC oppure ISCSI);

– replica tra sistemi della stessa tipologia SC2000;

– scelta di un solo tier di dischi (questa sarà da verificare al momento del lancio).

Queste per ora sono le caratteristiche fin ora trapelate. Ovviamente appena uscirà ufficialmente la macchina ci metteremo mano e pubblicheremo una prima recensione completa.

Per informazioni non esitate a contattarci, buona giornata

Luca Gentilini  lgentilini@cinetica.it SALES DIRECTOR – CINETICA SRL