Nel mio articolo di questa mattina avevo messo in dubbio anche un aggiornamento dello storage 7000 dal punto di vista hardware, invece sono stato smentito subito (in parte visto che si tratta di solo software).

Qui una news sugli aggiornamenti di questi prodotti e qui l’annuncio ufficiale. Per chi non avesse voglia di leggere, dico solo che sono stati rilasciati anche gli HD SATA da 2TB (raddoppiando di fatto la capacità), il supporto del protocollo FC (su HBA da 8gb/sec) e la inline dedupliation.

Sono proprio curioso di capire tre cose:

  1. come si comporta l’FC sui 7000 nella realtà, spero che qualcuno pubblichi presto dei benchmark;
  2. come si comporta la deduplica, che impatto ha sulle performance generali del sistema e soprattutto se funziona (visto che l’hanno rilasciata per la prima volta pochi mesi fa in una versione di sviluppo di OpenSolaris!);
  3. quando ci sarà il supporto da parte dei vendor per le funzionalità del prodotto su protocollo FC (SRM di VMware, software vari di cluster, snapshot consistenti da windows, ecc., ecc. )… sempre che ad Oracle interessi qualcosa.

E adesso che abbiamo hanno l’FC in casa quanto durerà il contratto OEM con LSI?