Questo è il primo di una serie di post sul blog, per introdurre il Cinetica TECH DAY che si terrà il 2 Aprile a Bologna.

Introduciamo il primo dei vendor che prenderà parte all’evento

 

nutanix

 

Il problema 

Oggi le aziende stanno implementando infrastrutture sempre più virtualizzate. Queste hanno grandi vantaggi rispetto a quelle tradizionali ma crescendo, con il tempo, diventano più difficili da gestire, complesse e le performance non sono sempre in linea con le esigenze del business. Il TCO (total cost of ownership) tende quindi ad alzarsi mentre l’obiettivo dell’azienda è esattamente il contrario!

Il rischio inoltre è di trovarsi di fronte a situazioni dove l’infrastruttura non è sufficientemente bilanciata, affidabile o performante, rischiando quindi di compromettere la competitività dell’azienda.

 

La soluzione

Nutanix è la soluzione a questo tipo di problemi. Un prodotto innovativo, con una tecnologia molto sofisticata e scalabile, che racchiude storage e CPU in un unica soluzione (è l’hyper convergenza).  Ottimo per creare una infrastruttura attenta ai costi di esercizio, facile da espandere e da mantenere ma con prestazioni elevatissime grazie all’uso di memoria flash e tecnologie software di nuova generazione.

Compatibile con tutti i più comuni hypervisor (ESXi, Hyper-V e Xen) è la soluzione adattata per creare quello che viene definito Software-defined Datacenter.

 

Nutanix

Nutanix è una startup nata nel 2009 in Silicon Valley che ha lanciato sul mercato un prodotto, potenzialmente distruttivo, per realizzare infrastrutture virtualizzate. L’obbiettivo è quello di sostituire una storage area network tradizionale composta da server e storage con un infrastruttura convergente che utilizzi le ultime tecnologie disponibili per abbatterne i costi ottenendo una struttura particolarmente scalabile. Nutanix è una soluzione agile (basti pensare che per aggiungere un nodo bastano pochi click) e con il tempo è cresciuta generando fiducia negli investitori. Il futuro è ancora da scrivere, non è l’unica soluzione di questo tipo ma è sicuramente una delle più interessanti ed è disponibile anche in Italia. Il 2 Aprile potrete seguire il keynote al Cinetica Tech Day

 

Perché partecipare al “Cinetica Tech Day”

Nutanix e l’hyper convergenza sarà uno dei temi trattati in questa giornata.
Ci saranno anche:
  • Dell con la sua nuova proposta di networking economico e ad alte prestazioni,
  • Silver Peak con soluzioni di accelerazione di banda per abbattere i costi e migliorare la connettività WAN,
  • VMware con le soluzioni di management per migliorare la gestione del proprio datacenter ed un introduzione su VSA,
  • Enrico Signoretti di Juku, Blogger e consulente indipendente, terrà lo speech di apertura, introdurrà la giornata e darà il suo punto di vista su come sta evolvendo il mercato dello storage e della virtualizzazione.
La giornata non porterà solo presentazioni dei vendor ma ci sarà modo di interagire con lo staff di Cinetica, con gli altri partecipanti e condividere esperienze.
Spero quindi vivamente di averti con noi, qui troverai il modulo di iscrizione e tutte le info per raggiungerci.
Vi aspettiamo!