Server

I server sono tutti uguali.

Questa frase, sicuramente d’effetto, ha un fondo di verità, poichè se noi acquistiamo due server di qualsiasi produttore, tipicamente avranno a bordo Gli stessi processori (Intel o AMD) e la stessa RAM. I dischi sono come il resto di produttori terzi e quindi possiamo trovare gli stessi dischi su server diversi tra loro.

Ma allora in base a cosa scegliamo nel momento in cui abbiamo necessità di un nuovo server in azienda?

Un primo approccio potrebbe essere considerare solo il lato economico: “se ho uguali CPU, RAM e Dischi. tanto vale andare sul meno costoso e ho risolto”.

In Cinetica la pensiamo diversamente, soprattutto se il server deve garantire affidabilità e mantenere i servizi aziendali on-line per più tempo possibile.

Noi crediamo che le caratteristiche principali siano:

  • Ottimo supporto dal vendor in caso di guasti

I server come qualsiasi oggetto tecnologico sono soggetti a guasti, perciò è bene avere un supporto alle spalle che sia rapido e risolutivo.

  • Certificazioni aggiornate

A prescindere dal sistema operativo che si vuole installare è utile sapere che il vendor certifica tale installazione e che sono già stati fatti test a riguardo sulla configurazione

  • Supporto futuro

E’ importante che il vendor dia la possibilità di estendere la manutenzione anche oltre i 3 anni canonici, fino a 5 o 7 anni, per non ritrovarsi alla fine del terzo anno con una macchina fuori manutenzione e un vendor scomparso

Cinetica si affida solo ai brand migliori di server come DELL Technologies per fornire ai nostri clienti il supporto più veloce e efficace, le certificazioni sempre al passo con i tempi e la possibilità garantita di rinnovare la manutenzione fino al 7 anno di vita del server in questione (e a volte anche di più).

Esempio pratico

Il nostro cliente SIAV ha scelto dei server Dellemc R650 per la loro farm VMware

I server hanno connettività FC e iSCSI per il collegamento allo storage.

Altre aziende che hanno scelto noi per i loro server