Con l’annuncio di oggi praticamente tutti i grandi vendor di hardware x86 hanno certificato Solaris.  200902261615.jpg

HP era l’ultimo e il più grande di tutti i fornitori x86, ora la maggioranza dei server x86 (HP, IBM, Dell, Sun) possono usare Solaris 10 e godere del miglior sistema operativo sul mercato (IMHO).

Jonathan Schwartz si gongola di questo nel suo ultimo post e in effetti ne ha tutte le ragioni: con questo annuncio Sun può dirsi soddisfatta di poter vedere Solaris riconosciuto da tutti gli hardware vendor come piattaforma credibile e di primo livello supportata direttamente da tutti.

Forse la cosa più importante è che Solaris (x86+SAPRC) rimane la piattaforma Unix più usata e con un futuro sicuramente incoraggiante per chi ci sviluppa software sopra mentre HP/UX e AIX, supportate solo dai loro vendor sulle proprie piattaforme proprietarie, giocheranno sempre di più un ruolo secondario.

Penso solo a quegli utilizzatori che vivono con server SPARC e server intel preservando la cosa più importante che hanno: il know-how dei sistemisti!!!! (io ne conosco e sono in crescita 😉 )

ES